BRESSANONE E ABBAZIA DI NOVACELLA

Partenza

sabato 30 LUGLIO 2022

Dalla sua fondazione nel 1142, l’Abbazia dei Canonici Agostiniani di Novacella rappresenta un importante centro culturale. Le opere architettoniche ed artistiche, che vanno dal Medioevo fino ad oggi, testimoniano l’articolata storia di Novacella e attirano ogni anno molti visitatori. Bressanone viene documentata per la prima volta nel 901 e colpisce il visitatore ancora oggi grazie alla sua ricchezza culturale e architettonica. Il punto d’incontro degli ospiti appassionati di cultura è il centro storico con gli incantevoli portici e le strette viuzze. Numerose chiese e cappelle, in primo luogo il Duomo e il Palazzo Vescovile, testimoniano ancora oggi l’importanza storica della città. L’edificio sacrale più prezioso e conosciuto è ovviamente il Duomo. Anche se la sede del vescovo è stata trasferita da diversi anni a Bolzano, il Duomo di Bressanone continua ad essere la prima chiesa dell’Alto Adige come importanza. Direttamente davanti alle porte del Duomo si trova il cuore dinamico della città, che ostenta i lati migliori: negozi, bar e tipici ristoranti attirano ospiti e abitanti di Bressanone allo stesso modo.

Quota di partecipazione € 70 (minimo 30 partecipanti)

Acconto all’iscrizione: 30 €

Il prezzo include
  • Assistente dell’agenzia

  • Viaggio in Bus G.T

  • Visita guidata dell’ Abbazia

Il prezzo non include
  • I pasti non menzionati nel programma, mance ed extra, e quanto non indicato ne “la quota comprende”

€70,00

PREZZO A PERSONA

Partenza

sabato 30 LUGLIO 2022

Richiedi informazioni




Numero di partecipanti

Adulti
Bambini

*Sono considerati bambini se di età tra 0 e 11 anni

La scrivente fornisce, di seguito, le informazioni riguardanti l’utilizzo dei dati personali da Lei rilasciati attraverso la compilazione di questo form, in osservanza alle norme di cui al Regolamento UE 2016/679, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati (noto anche come GDPR). I dati concernenti la Sua persona, da Lei spontaneamente forniti tramite la compilazione di moduli informatici, vengono raccolti esclusivamente per consentire il contatto con l’azienda e, eventualmente, eseguire il contratto con Lei concluso. Il conferimento, da parte Sua, dei dati in parola ha natura obbligatoria; il suo eventuale rifiuto non ci permetterà di fornirLe il prodotto/servizio da Lei richiesto (potenzialmente esponendoLa a responsabilità per inadempimento contrattuale) e, comunque, di evadere la Sua richiesta. All’interno della nostra struttura potrà venire a conoscenza dei dati solo il personale incaricato di effettuare operazioni di trattamento dei dati stessi, sempre per le citate finalità. Le ricordiamo inoltre che, facendone apposita richiesta al titolare del trattamento, potrà esercitare tutti i diritti previsti dagli articoli da 15 a 22 del predetto Regolamento UE, che Le consentono, in particolare, la facoltà di chiedere l’accesso ai dati personali e di estrarne copia (art. 15 GDPR), la rettifica (art. 16 GDPR) e la cancellazione degli stessi (art. 17 GDPR), la limitazione del trattamento che La riguardi (art. 18 GDPR), la portabilità dei dati (art. 20 GDPR, ove ne ricorrano i presupposti) e di opporsi al trattamento che La riguardi (artt. 21 e 22 GDPR, per le ipotesi ivi menzionate e, in particolare, al trattamento per finalità di marketing o che si traduca in un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano, ove ne ricorrano i presupposti). Le ricordiamo, altresì, il Suo diritto, qualora il trattamento sia basato sul consenso, di revocare detto consenso in qualsiasi momento, senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca; per fare ciò, può disiscriversi in ogni momento contattando il titolare del trattamento ai recapiti pubblicati sul sito stesso. La informiamo, inoltre, del diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali, quale autorità di controllo operante in Italia, e di proporre ricorso giurisdizionale, tanto avverso una decisione dell’Autorità Garante, quanto nei confronti del titolare del trattamento stesso e/o di un responsabile del trattamento.

*Autorizzo al trattamento dati